Materiale
Informativo
11 anni fa
Via Giovanni Pacini, 35, 20131 Milano, Italia
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.

Buongiorno,

per chi ci abita o passa abitualmente e per i Vigili (che dovrebbero vedere anche queste cose, oltre a fare le multe...) non dovrebbe essere niente di nuovo... mi riferisco al cassone giallo della raccolta indumenti, da sempre preda costante di zingari & C. che lo utilizzano come camerino personale (e dall'odore direi anche come toilette...) per scegliersi i capi migliori, lasciando poi sul selciato i loro scarti. In tutti i sensi...

Quel pezzo di marciapiede è ormai pedonabile solo girandosi dall'altra parte e turandosi il naso, visto che indumenti vari, escrementi (umani e non, è diventato il gabinetto dei cani...), pezzi di natura varia ed una cabina semidivelta (presumo telecom, visto che prima c'era una cabina "vecchia" in quel punto, adesso un altro telefono quasi invisibile e usato non so da chi o come visto l'ambiente) lo rendono un percorso ad ostacoli.

E' possibile che si debba avere una cloaca a cielo aperto sotto la finestra ed in una zona "bella" (o era così fino a qualche anno fa) di Milano ? Possibile che le donazioni dei milanesi servano ormai solo ad alimentare il commercio clandestino o a rimanere per mesi in mezzo alla strada ?

Se non ci sono modi per tutelare opportunamente quanto donato allora togliamo i cassoni o mettiamoli in luogo protetto, ho visto anche altre casistiche simili per cui non credo di essere una voce fuori dal coro...

I miei "scarti" li sto depositando dentro quello davanti alla Santo Spirito oppure alla chiesa di Viale Ungheria, mi sembrano più "protetti", quanto meno più puliti...

Grazie

P.S. ...e sullo stesso incrocio a breve un altro post...

avatar Luca Di Paola 11 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Buongiorno, Quoto quanto é stato scritto, proprio una settimana fa c'erano le zingare ad aspettarmi davanti al cassone degli indumenti. É possibile scrivere al comune? Sono un utente appena iscritto, non so se...
avatar Roberto Guidetti 11 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Boh... me lo domando pure io che ho postato la questione... dovrebbe essere la linea diretta con il consiglio di zona più che con il comune, a questo punto dovrebbero rispondere dei consiglieri, o quanto meno...