"Ieri mattina ho fatto una passeggiata al parco lambro col mio cane e mio marito.
Abbiamo passeggiato nella seconda area del parco, in prossimita' della capanna dello zio Tom, e con ns grande dispiacere abbiamo notato tutto il degrado del parco.
Non c'è alcun controllo, e non ci sono guardie del verde che facciano rispettare l'ordine e la pulizia .
Ci sono frotte di extracomunitari (per la maggior parte filippini e peruviani) che accendono fuochi (proibiti) per barbecue, mangiano e buttano piatti e stoviglie di plastica e bottiglie di vetro tranquillamente nei prati.
Mancano contenitori per rifiuti.
Inoltre, al primo ingresso del  parco lambro, la zona  (adibita ad area cani) è diventata un acquitrino, per l'abbassamento della falda acquifera. Immaginate questa estate il proliferare delle zanzare!!!"

Giusy Calvi

Scritto 9 anni fa da

Legenda

  • marker image
    Urbanistica e territorio
  • marker image
    Ambiente, verde e paesaggio
  • marker image
    Muoversi a Milano
  • marker image
    Solidarietà, servizi, sicurezza
  • marker image
    Innovazione, ricerca, università
  • marker image
    Scuola, cultura e tempo libero
  • marker image
    Varie
  • marker image
    Discussioni non localizzate
  • marker image
    Più discussioni sullo stesso punto

Proposte collegate