Quanto ho proposto al Sindaco ed al Vice Sindaco di Milano per ridurre il PM10

Come tutti gli inverni, il tormentone delle polveri sottili a Milano occupa i Tg regionali e le pagine locali dei quotidiani.

La sensazione di impotenza o di inazione è altissima, la ripetitività degli allarmi [non seguiti da iniziative sufficientemente incisive] la alimenta.

L'ex assessore Edoardo Croci ha segnalato, qualche settimana fa sul Corriere, che circa il 15-20% delle polveri sottili a Milano è generato dai mezzi che operano cantieri. Se questo è vero, è possibile se non eliminare, almeno dare facilmente un taglio alle polveri sottili dei cantieri, cioè ad una delle fonti di maggior inquinamento urbano.

Infatti, queste polveri sottili sono prodotte da un numero limitato di mezzi altamente inquinanti (bulldozer, escavatrici, compressori per martelli pneumatici, gruppi elettrogeni ecc.) che sono progettati per dare la massima potenza (incompatibile con i filtri antiparticolato) e non per non inquinare.

Il numero ridotto di questi mezzi altamente inquinanti, tuttavia, fa si che, con un numero limitato di interventi tecnici, sia possibile abbattere di almeno la metà (ed anche oltre, fino al 65-70%) le loro emissioni carboniose. Questo vale anche per i motori diesel dei treni che sono analogamente molto inquinanti (basta che lei si rechi sui binari della stazione Garibaldi per accorgersene).

Una mia società ha sviluppato una tecnica per abbattere i fumi sui motori diesel navali (abbiamo 5 installazioni navali ed altre sono in programma a breve) e, ridimensionandola su scala più ridotta, si adatterebbe anche a tali mezzi dei cantieri.

Ho scritto al Sindaco ed al Vice Sindaco di Milano, proponendomi di "adottare" a mie spese (ovviamente in senso figurato) un singolo cantiere di Milano, per ridurne le emissioni, a scopi didattici e dimostrativi.

Sono in attesa di risposta. Ovviamente nessun cantiere ha interesse a "perdere tempo" per ridurre le emissioni (anche se l'intervento è gratuito), se non c'è una moral suasion da parte delle autorità locali.

Paolo Sassetti

 

Scritto 8 anni fa da
Non ci sono ancora sostenitori Collegati!

Legenda

  • marker image
    Urbanistica e territorio
  • marker image
    Ambiente, verde e paesaggio
  • marker image
    Muoversi a Milano
  • marker image
    Solidarietà, servizi, sicurezza
  • marker image
    Innovazione, ricerca, università
  • marker image
    Scuola, cultura e tempo libero
  • marker image
    Varie
  • marker image
    Discussioni non localizzate
  • marker image
    Più discussioni sullo stesso punto

Problemi collegati

Sostenitori