I bambini hanno il diritto di respirare aria pulita, di camminare e muoversi sicuri in una città che non sia schiava del traffico, di avere scuole di qualità, di giocare più liberi. Una città a misura dei bambini è una città migliore anche per gli adulti.

Le mie proposte:

Città amica dei bambini:

• lotta all’inquinamento con provvedimenti strutturati e coordinati (ticket d’ingresso per le auto, limitazione di velocità vicino a scuole e parchi, semafori sincronizzati sui pedoni, aree pedonali in tutti quartieri)

• piste ciclabili collegate tra loro, diffusione del “pedibus” (accompagnamento a scuola a piedi).

Nidi e materne, luoghi di crescita ed educazione:

• più asili nido, meno costosi, con possibilià di scelta tra quello vicino a casa, al lavoro, ai nonni

• nidi in gestione con la stessa qualità dei nidi pubblici

• nelle materne limite di 25 bambini per classe; più personale, anche di sostegno e ausiliario

• formazione costante alle educatrici e maggiore coinvolgimento dei Consigli di Scuola

• sostegno adeguato e qualificato alla disabilità, coordinato con i servizi sul territorio

• mediazione linguistica per i nuovi arrivati e le loro famiglie

• potenziamento del servizio educativo ‘Tempo perle Famiglie’ per bambini accompagnati da un adulto

Più verde, spazi pubblici e privati a misura di bimbi:

• incentivi ai condomini con cortili attrezzati per il gioco dei bambini

• spazi pubblici all’aperto e musei dedicati ai bambini

Scritto 8 anni fa da
Non ci sono ancora sostenitori Collegati!

Legenda

  • marker image
    Urbanistica e territorio
  • marker image
    Ambiente, verde e paesaggio
  • marker image
    Muoversi a Milano
  • marker image
    Solidarietà, servizi, sicurezza
  • marker image
    Innovazione, ricerca, università
  • marker image
    Scuola, cultura e tempo libero
  • marker image
    Varie
  • marker image
    Discussioni non localizzate
  • marker image
    Più discussioni sullo stesso punto

Problemi collegati

Sostenitori