Materiale
Informativo
10 anni fa
Via Ferdinando Marescalchi, 9, 20133 Milano, Italia
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.

Questa sera ero in giro, si vede, eh? Beh, quella che vi racconto è storia vecchia, mai risolta da nessuna amministrazione, vale la pena di tentare anche con questa. Antistante alla chiesa in oggetto, tra le vie Argonne e Amadeo, c'è un bel giardino, di cui fa parte un piazzale in pavè. Su uno dei lati d'accesso di detto piazzale (Amadeo) fa bella mostra di se un cartello che recita: "divieto di transito tranne le auto dirette alle proprietà". L'altro lato d'accesso ne è sprovvisto, essendo stato divelto tale cartello oramai 2 anni fa e mai più rimpiazzato (nonostante solleciti, anche scritti, ai vigili di zona). Le malelingue (pensare male è peccato, ma spesso ci si azzecca) dicono che il cartello divelto non venga rimpiazzato perchè questo dà la possibilità di fare ricorso alle eventuali multe che vengano comminate ai parcheggiatori del piazzale (ma sono malelingue, vero?). Ora, il piazzale è sempre ingombro di auto parcheggiate e da qualche tempo alcuni automobilisti frettolosi per non dover aspettare 2 semafori l'hanno eletto come corsia preferenziale per passare direttamente da viale Argonne a via Amadeo e viceversa. Bisogna provvedere, non credete? Quindi bisogna decidere se il piazzale è un parcheggio, una corsia preferenziale o magari tutti e due insieme e attrezzarlo con opportuna segnaletica. Oppure si decide che questa è l'ennesima forma di illegalità sottile e tollerata e le si mette fine bloccando l'accesso a detto piazzale. Delle due, l'una.

Notte.

Nessuna risposta inviata