Materiale
Informativo
9 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.

Ieri 14 Aprile 2014 a Palazzo Marino, si è tenuta la Presentazione della XV Edizione Premio Letterario Edoardo Kihlgren Opera Prima – Città di Milano 2014,

durante la quale sono stati annunciati i nome dei 3 finalisti:

Ignazio Tarantino - “Sto bene è solo la fine del mondo, Longanesi

Riccardo Gazzaniga - “A viso coperto, Einaudi

Matteo Lunardini -  “I fantasmi dell’arena EDIZIONI MILIEAU

Durante l’incontro sono intervenuti:

Filippo Del Corno,Assessore alla Cultura del Comune di Milano,

Rosella Milesi Saraval, Presidente dell’Associazione Amici di Edoardo ONLUS,

Davide Franzini, Ideatore del Premio,

Ester Armanino: Vincitrice nel 2012 con “Storia naturale di una famiglia”, Einaudi,

Alessandro Mari,Vincitore nel 2011 con “Troppo umana speranza”, Feltrinelli,

Don Gino Rigoldi, Presidente di Comunità Nuova ONLUS e cappellano del Carcere minorile Cesare Beccaria.

Tra gli scopi della iniziativa vi è la diffusione della passione per la lettura tra i ragazzi, portando la letteratura dei giovani autori finalisti anche in periferia. Teatro delle serate di presentazione sarà, come nelle precedenti edizioni, il Centro Sociale Barrio’s, vitale centro di aggregazione giovanile situato nel quartiere della Barona (Via Barona angolo via Boffalora) dove si svolgeranno le serate di incontro tra autori e pubblico, con la presentazione delle opere in concorso: 

Ignazio Tarantino - Mercoledì, 7 Maggio - Ore 18.00

Riccardo Gazzaniga - Mercoledì, 14 Maggio - Ore 18.00

Matteo Lunardini -  Mercoledì, 21 Maggio - Ore 18.00

Oltre agli autori presenti all’incontro con la stampa, tra i Finalisti delle precedenti edizioni del Premio, troviamo diversi Autori che si sono affermati nel panorama letterario italiano: Roberto Saviano, Antonio Scurati, Silvia Avallone, Caterina Bonvicini, Benedetta Tobagi, Errico Buonanno, Omar di MonopoliShulim Voghelmann.

Giovani sono gli Autori, giovanissimi sono i componenti di una delle tre giurie che valuteranno le opere finaliste: si tratta della Giuria delle Scuole, composta da circa 250 studenti di 10 classi delle scuole superiori, accompagnata dalla Giuria del Barrio’s, composta dai più attivi frequentatori delle iniziative culturali del Barrio’s, affiancati dalla Giuria d’onore, che comprende, oltre ad alcuni degli autori premiati nelle edizioni precedenti, personalità di spicco del mondo della cultura tra i quali: Mario Andreose, Rosellina Archinto, Cosimo Argentina, Ester Armanino, Paolo Biscottini, Caterina Bonvicini, Isabella Bossi Fedrigotti, Errico Buonanno, Adele Carrara Cagni Vallarino Gancia, Grazia Casagrande, Maria Paola Colombo, Omar Di Monopoli, Sergio Escobar, Roberto Gulli, Anilda Ibrahimi, Alessandro Mari, Carlotta Niccolini, Ermanno Olmi, Moni Ovadia, Gaia Rayneri, Cesare Rimini, Roberto Saviano, Shulim Vogelmann.

Ritengo – ha detto Rosella Milesi Saraval, Presidente dell’Associazione Amici di Edoardo ONLUS -  che il valore aggiunto di questo Premio sia il coinvolgimento di tanti giovani nella lettura dei libri: abbiamo infatti 10 classi di licei che partecipano come giurati con grande passione dimostrando profonda capacità di giudizio. Altrettanto importante è far conoscere ad un vasto pubblico e al mondo della cultura tre giovani autori esordienti”.

Questo - ha aggiunto Don Gino Rigoldi, Presidente di Comunità Nuova ONLUS - non è uno dei tanti, meritevoli Premi letterari per promuovere e far conoscere dei giovani autori che si svolgono nel nostro Paese. Il coinvolgimento di centinaia di studenti e dei frequentatori del Barrio’s rappresenta allo stesso tempo un avvicinamento alla lettura, ma anche un momento di aggregazione positiva, di cui c’è molto bisogno, soprattutto nelle periferie di realtà come quella di Milano. Grazie anche all’Associazione Amici di Edoardo, alla Barona abbiamo dato vita a tante iniziative culturali e, più recentemente, a importanti momenti di formazione professionale e avviamento al lavoro. Il Barrio’s non a caso è stato riconosciuto come Buona pratica dalla Commissione Europea. Iniziative come questa andrebbero moltiplicate”.

 La Serata Finale di Premiazione si terrà Mercoledì 28 Maggio 2014 alle ore 20.30 presso Il Museo Diocesano di Milano,e sarà condottada Lella Costa  e Massimo Cirri. Ci sarà, inoltre, anche la consegna del Premio Speciale Edoardo Kihlgren Opera Prima - Cariparma Crédit Agricole per una Letteratura Europea, giunto quest’anno alla sesta edizione, rivolto ai giovani autori europei esordienti che abbiano pubblicato la loro prima opera tradotta in italiano nel 2013 o nei primi mesi del 2014

Le librerie associate a LIM Librerie Indipendenti Milano riserveranno nei propri negozi uno spazio destinato ai 3 libri finalisti e offriranno informazioni sul premio e le attività ad esso collegate.

Il Centro Sociale Barrio’s, teatro degli incontri tra gli Autori Finalisti e gli studenti, nasce nel 1997 grazie al sostegno economico dell’Associazione Amici di Edoardo Onlus, al Comune di Milano che ha concesso lo spazio e all’esperienza di solidarietà di Don Gino Rigoldi Presidente di Comunità Nuova. 315 giorni di apertura, 60.000 presenze, oltre 400 eventi proposti ogni anno: questi i numeri del Barrio’s, che si rivolge ai giovani ma non solo, offrendo attività artistiche, culturali e ricreative e promuovendo importanti iniziative di solidarietà volte all’integrazione sociale degli immigrati e degli emarginati.

Per ulteriori informazioni:

Amici Di Edoardo Onlus

Tel. 02 798 544

Sito: www.amicidiedoardo.org

Email: info@amicidiedoardo.org

         www.barrios.it

Nessuna risposta inviata