Materiale
Informativo
8 anni fa
Viale Gabriele D'Annunzio, 25, 20144 Milano, Italia
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.

"A Noi non basta pennellare la città d’azzurro al grido di RIAPRIAMO I NAVIGLI" l’Associazione Navigli live chiede aiuto ai cittadini alle associazioni e istituzioni Ridateci la Darsena La Darsena di Milano merita di rievocare la sua storia.

Milano gennaio 2015 - Il 31 marzo 1979, alle ore 14, l’ultimo “barcone” attraccava in Darsena: era la fine dell’utilizzo del bacino d’acqua come vero e proprio porto di Milano, il secondo in Italia per tonnellaggio merci. La Darsena, porto di Milano, diveniva un ricordo e le sue sponde venivano lasciate a se stesse, tra incerte responsabilità amministrative e costi di manutenzione troppo alti. Per tanti anni, l’abbandono e l’incuria l’hanno avuta vinta, finché il progetto Bodin, vincitore del Concorso Internazionale, ha definito come la Darsena poteva tornare alla sua antica e unica funzione: Porto di Milano. Oggi: Ripristinata la funzione portuale (come richiesto dal 95% dei cittadini nel referendum del 2011) è necessario valorizzare la memoria estendendo i confini, iniziando a costruire sulla storia le basi del futuro. Questo ci spinge a promuovere un appello per dare voce alla maggioranza silenziosa dei cittadini e delle Associazioni che vivono e operano sui Navigli di Milano, che desiderano mantenere un rapporto con il passato storico del tempo in cui tutti viviamo. La Darsena è storicamente il porto di Milano, uno dei simboli dell'identità milanese, crocevia di un sistema di vie d’acqua artificiali da cui la città trae origine, un “monumento idraulico” tutelato dalla Soprintendenza. A questo monumento riteniamo che sia necessario ridonare un elemento paesagistico capace di valorizzare il restauro filologico e la riqualificazione funzionale: gli storici barconi e/o antiche "chiatte milanesi", di cui sopravvivono pochi esemplari in precario stato di conservazione, sono testimonianza della funzione portuale della Darsena e della storia dei Navigli, che per secoli sono stati i principali corridoi commerciali a servizio della città, determinandone la forma oltre che la ricchezza... Il progetto riportiamo i barconi intende salvare dal degrado e dalla conseguente distruzione questa testimonianza di un passato di lavoro e fatica, simbolo della cultura materiale milanese, e di riportarla al centro del Sistema dei Navigli, nella Darsena di Porta Ticinese.

Riportare gli storici barconi nella Darsena di Milano si può fare! 

In pratica si propone di recuperare, restaurare e posizionare nel rinnovato porto cittadino (almeno) un barcone storico che consenta di allestire uno spazio modulare in grado di ospitare funzioni espositive ma pensato specificatamente quale laboratorio didattico dedicato ai Navigli tra passato e futuro.

Il senso della nostra idea ci pare ben riassunto da questo pensiero di Emilio Tadini:

Milano ha un bisogno assoluto di segni forti.

Per riconoscersi.

Per riorganizzare la propria memoria.

Per dare coesione alle proprie forze, destinandole a una azione futura.

E' un'esigenza essenziale che non può essere ignorata, questa. E la cultura è l'anima di una città, la lingua ben connessa attraverso la quale una città parla per esprimere il senso più profondo del proprio esistere."

-----------------------------------------------------------------------------------------

 

 

Sostieni il progetto attraverso il canale Facebook Ridateci la Darsena

 

------------------------------------------------------------------------------------------

Bisogna intervenire prima che anche questo importante pezzo di storia dei Navigli vada definitivamente perduto ed Expo 2015 è una buona occasione perché questo non accada.

Nei sei mesi dell’esposizione internazionale Expo è previsto a copertura dei costi progettuali, d’acquisto, restauro, trasporto e mantenimento un allestimento dell’imbarcazione con 400 schermi a tecnologia led posizionati scenograficamente in modo da creare, grazie ad immagini, suoni ed eccezionali giochi di luce uno spettacolo d’intrattenimento che valorizzerà la pittoresca Darsena Milanese agli occhi dei cittadini e dei numerosi turisti.

Allegati (1)

La pagina Facebook "Ridateci la Darsena"

0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Nessuna risposta inviata