Materiale
Informativo
1 settimana fa
Via Bagarotti Via Gozzoli, 20152 Milano MI, Italia
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.

Buonasera a tutti.

Questa mattina verso mezzogiorno c'è stato l'ennesimo e grave incidente stradale all'incrocio tra Via Bagarotti e Via Gozzoli. Due automobili (una Fiat Punto e una Toyota), per cause in corso di accertamento si sono violentemente tamponate, tanto che una ha carambolato fuori controllo schiantandosi contro il civico 40. Per puro caso non è entrata nell'affollato bar, ne' ha travolto pedoni o passanti al semaforo. Nello schianto ha danneggiato un'auto parcheggiata e una piccola cabina di A2A (ex Enel) della corrente elettrica. Pezzi di carrozzeria (fanali e paraurti) erano sparsi in gran quantità anche sul marciapiede di fronte al bar.

Questo incrocio è nella Top-Ten di quelli più incidentati della città, infatti parecchio tempo fa sulla stampa era apparsa una statistica ad hoc, dove occupava un posto di tutto rilievo nel numero di incidenti. In effetti tra semafori abbattuti; auto rovesciate; paletti e segnali stradali abbattuti; veicoli che sono entrati addirittura dentro il bar (sfasciandolo); gli incidenti sono una costante preoccupante di questo incrocio da troppi anni.

Il traffico naturalmente in Via Bagarotti si è semibloccato e la colonna delle automobili in fila arrivava all'altro incrocio semaforico con Via Valsesia e Via Rosciate.

Il Comune di Milano a parte i semafori a Led, continua  a non fare niente per riprogettare questo incrocio  (ma è velocissimo nel realizzare piste ciclabile spacciate troppo spesso come tali), realizzando una rotonda semaforizzata (anche il Comitato Valsesia continua a chiedere interventi strutturali su questo trafficato e pericoloso incrocio), modificando l'area tra Via Gozzoli e Via Bagarotti (allargandosi verso la Posta, lo spazio non manca). In effetti una rotonda semaforizzata sarebbe perfetta per diminuire la velocità dei veicoli e renderebbe meno gravi gli eventuali scontri laterali che avverrebbero a bassa velocità.

Sarebbe utile sapere se nel quartiere Baggio, da parte del Comune di Milano, c'è la volontà (e pure i quattrini) per realizzare quest'utile rotonda e pure qualche altra (al Quartiere Olmi ai piedi del cavalcavia G. E Luraghi; in Via Degli Ippocastani-Pasubio di Cesano Boscone; in Via Nitti tra Via Viterbo e Via Lucca).

Per questa volta è andata bene, ma prima o poi si rischiano i feriti gravi, o peggio i morti tra i pedoni, molti dei quali sono diretti in Posta o alla Fermata dei Bus 63 e 76. Vogliamo Intervenire in maniera strutturale su quest'incrocio? Dov'è il "Sindaco delle Periferie"? Dov'è il Municipio 7?

 

Milano 17 Ottobre 2020

                                                                                                                           Cordiali Saluti

                                                                                                                          "Stefano Vigo"


avatar Oliverio Gentile 1 settimana fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.