Materiale
Informativo
5 mesi fa
Via Tofane, 5, 20126 Milano MI, Italia
1 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 1 persona.
Sono da pochi giorni proprietaria di un appartamento nel condominio di via Tofane. L'intero edificio è vincolato dall'ufficio dei beni culturali e paesaggistici. Al momento è in corso una ristrutturazione.
L'impresa, a capo dei lavori da più di un anno, tra altre modifiche che ancora non ho capito, non ripristinerebbe le persiane come in origine (a scrigno) caricando, invece, il condominio di ulteriori oneri per una versione diversa e prolungando il noleggio delle impalcature per il proprio errore di valutazione, con la conseguente maggiorazione dei costi sempre a nostro carico.
La scelta di installazione proposta è di imposte a battente in cui, peraltro, le persiane risulterebbero pericolose per il passaggio su strada (su via Rovigno) che non ci risulta sia pedonale, anzi, risulta addirittura mancante di marciapiede. E, per evitare il peggio, non sono per ora previsti nemmeno dissuasori per chi passi in bicicletta o in auto.
 
Ora, a chi sta l'impegno di verificare le opzioni necessarie e possibili?
A chi, a questo punto, i costi per perseguirle dati gli errori commessi?
Come posso verificare che l'andamento dei lavori sia conforme?
avatar Oliverio Gentile 5 mesi fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.