Materiale
Informativo
7 anni fa
Viale Marche, 99, 20159 Milano, Italia
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.

Buongiorno.
Premetto che sono un elettore ed un militante di sinistra, ma il degrado ed il rispetto delle comuni regole di convivenza civile, secondo me non ha colore politico.
Voglio segnalare la situazione di degrado di Piazza Pasolini e del parco di Viale Marche-Farini 92. Per quanto concerne Piazza Pasolini, alla perenne situazione di degrado rappresentata da escrementi umani, resti di cibo e sporcizia di vario genere presenti sul marciapiede, oltre a decine di bevitori di alcolici sin dal mattino, si sono aggiunti due venditori di meloni, fragole, ecc., che intralciano la normale viabilità in quanto senza alcun permesso e posizionano il camion all'incrocio tra Piazza Pasolini e Via Farini, in una Via in cui la mobilità è già difficoltosa. Non rilasciano alcun scontrino. Purtroppo i vigili passano e fanno finta di niente, i soggetti in
questione alla vista dei vigili nella peggiore delle ipotesi fanno il giro dell'isolato e ritornano a vendere tranquillamente oppure si spostano all'altro incrocio tra Viale Stelvio e Via Farini. Trattasi di soggetti italiani (abusivi ed evasori).
Inoltre, il vicino cantiere di una casa in costruzione sita in Via Farini,92, è diventato un bagno a cielo aperto, con escrementi di ogni tipo ed ora con il caldo i cattivi odori aumentano.

Nella zona di Viale Marche 99 - Farini 92 è presente un parco penso privato, ma aperto al pubblico e gestito dal Comune di Milano, in quanto è riportata la tabella con gli orari di apertura e chiusura con il logo del Comune. E' un parco frequentato da bambini e purtroppo negli ultimi tempi è frequentato dai bevitori di alcolici di Piazza Pasolini, il parco viene utilizzato anche esso come luogo di bivacco e come bagno. Il parco viene chiuso agli orari previsti per tutti i parchi comunali, ma negli ultimi giorni, viste anche le temperature elevate, le panchine vengono utilizzate come letto e gli spazi verdi come bagno pubblico.
Non credo ai sindaci sceriffi, ne abbiamo già avuto uno e tranne gli annunci, non è cambiato niente, ma credo sia fondamentale il rispetto delle leggi e delle norme di civile convivenza, siano essi cittadini italiani, siano essi cittadini extracomunitari.

Noi cittadini, frequentatori del parco, cosa possiamo fare?

0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
avatar Carmelo Musmeci 7 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
avatar Carmelo Musmeci 7 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
avatar Carmelo Musmeci 7 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.