Materiale
Informativo
8 anni fa
Via Barnaba Oriani, 38-48, 20156 Milano, Italia
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.

Stamani, alle ore 11 stavo uscendo da Via Barnaba Oriani 84 dirigendomi verso l'autostrada, un tratto di 10 m circa.

Una macchina uscendo da Piazzale ai laghi entra di corsa in Via Barnaba Oriani direttamente sulla mia carreggata, rischiando uno scontro frontale, evitato dalla non alta velocita di entrambi.

Io deici anni fa avevo segnalato molte volte la pericolosità della zona, ma non ero stato ascoltato.

La stessa cosa ho fatto informalmente con i vigili che passavano nella zona, inascoltato.

Rifaccio al segnalazione - il tratto di via Barnaba oriani numerici civici 84-87, che si trova oltre Piazzale ai Laghi,  lato Cimitero maggiore, soffre dei seguetni problemi:

  1. eccessiva rumorosità, già scritta nella discussione barriere
  2. segnaletica orizzontale errata, poiché il disegno della careggiata di entrata da piazzale ai laghi ha la tangente alla curva costituita dall'altro marciapiede, sull'altra carreggiata e non verso la mezzaria
  3. passaggi pedonali assenti o piazzati a 100 m dalla zona, con il risultato che la gente attraversa fuori dal passaggio pedonale
  4. mancanza di rallentatori, così che le automobili che entrano in via Barnaba Oriani  sono convinte di correre all'autodromo di Monza
  5. automobili parcheggiate su entrambi i lati della carreggiata, nonostante due cartelli di divieto di sosta, sopratutto verso mezzogiorno e dopo le 19:00 già segnalato ai vigili senza nessun risultato
  6. posa di cartelli di divieto di sosta all'interno di un cortile privato (già fatto esposto con scarsi risultati), ma non nella strada pubblica adiacente (l'assurdo in Italia non ha limiti)
  7. presenza nel limitrofo viale certosa di accattoni che ai semafori rallentano il traffico e causano pericoli

Con poco costo e poco sforzo il Comune potrebbe migliorare la situazione, perché non farlo ??

Grazie

0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.