Materiale
Informativo
7 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.

Avvisa l'assessore alla Mobilità Pierfrancesco Maran.

Alla faccia della Magistratura che impone vada lasciata una "congrua quantità" di parcheggi gratuiti.

http://milano.repubblica.it/...

IL CASO

Lotta ai parcheggi selvaggi niente più auto fra gli alberi

Annuncio di Maran: "Rovinano il verde. Strisce blu in tutta la città". Operazione a lungo termine, ma è già avviata in diverse zone: all’Isola in viale Gadio e in corso Sempione
di ILARIA CARRA

Lotta ai parcheggi selvaggi niente più auto fra gli alberi

In quasi tutta la città è un’abitudine piuttosto consolidata, sia nei punti in cui è permesso dai cartelli ma anche dove sarebbe vietato. Parcheggiare tra un albero e l’altro, sui marciapiedi, soprattutto quelli dei controviali ma non solo, diventerà però off-limits: il Comune vuole mettere ordine e riqualificare future aiuole e aree verdi. Una svolta a lungo termine ma che dai primi interventi in giro per la città già s’intravede.

Nella maggior parte dei casi il parcheggio tra le piante è abusivo, ma indispensabile per tanti milanesi. E sono migliaia. La fine del parcheggio arboreo è uno degli obiettivi inseriti nel Piano urbano della mobilità sostenibile, il Pums, le cui linee guida dovranno essere deliberate a brevissimo dalla giunta. «L’obiettivo è arrivare a eliminare tutte le auto tra gli alberi per un recupero di spazi impropriamente occupati oggi dai parcheggi - spiega l’assessore all’Ambiente e Mobilità, Pierfrancesco Maran durante il Mobilitytech a Palazzo Giureconsulti - Non vogliamo prendere iniziative traumatiche ma graduali: il Piano urbano della mobilità ha una prospettiva decennale».

Una missione a lungo termine, quindi. Anche se già da tempo, in alcune zone, il Comune ha iniziato a scoraggiare il parcheggio sulle radici ricorrendo ad aiuole e fioriere antisosta. Tra le prime ci fu via Borsieri all’Isola. E di recente il Comune sta proseguendo su questa strada. Tre esempi concreti. In viale

Pisa un doppio cordolo oggi protegge le aiuole centrali e incoraggia gli abitanti a utilizzare il vicino parcheggio Atm (a prezzi convenzionati); niente più sosta 'rialzata' in viale Gadio, davanti all’Acquario civico, e in una parte di corso Sempione, dove si stanno riqualificando i controviali.

L’alta densità di auto, in città, è un altro tema. «A Milano ci sono 55 auto per 100 abitanti - aggiunge Maran - la proporzione è in lieve calo ma siamo indietro rispetto ad altre capitali europee». Prosegue, poi, il piano di regolamentazione della sosta: ultimate le strisce blu (gratis per i residenti) in viale Monza e Molino Dorino, Atm sta terminando di tracciarle alla Comasina e si appresta a farlo su viale Zara. Seguiranno, entro l’anno, Moncucco-Abbiategrasso e Tibaldi-Maggi. E, nel 2013, le future aree a pagamento da realizzare saranno Gambara-Bisceglie, Città Studi, Piero della Francesca, piazza Firenze e Liguria-Romolo. Dopo, dovrà toccare a Lodi e Rogoredo.

Sempre in tema trasporti, è al Mobilitech in corso a Palazzo Giureconsulti che si è riaccesa la polemica sul ruolo di Malpensa e la necessità di investire sullo scalo varesino. A rinfocolarla, l’ad di Trenord, Giuseppe Biesuz: «Ci dica Sea se intende scegliere finalmente Malpensa o vuole invece continuare a mantenere l’ambiguità su Linate: senza una scelta chiara che senso avrebbe per noi continuare a investire risorse?», attacca il manager, che ha ricordato l’aumento del 27 cento dei passeggeri sul Malpensa Express nel 2012. La replica di Sea: «Malpensa, con riduzione di Linate a scalo dedicato ai voli Milano-Roma, è una priorità per Sea», ma la decisione sul nuovo modello di traffico, aggiunge la società che gestisce gli scali, «non appartiene alla società di gestione aeroportuale».

(23 ottobre 2012)

avatar Roberto Ricci 7 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
avatar Enrico Sardini 7 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
avatar Alfredo De Giorgi 5 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
avatar Fabiana Zecca 7 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
avatar Andrea Arancio 5 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
avatar Andrea Giorcelli 5 anni fa
2 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 1 persona.
avatar Mattia Perfetti 5 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.