Materiale
Informativo
8 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.

Succede che decidi di infischiartene di quello che succede nel tuo territorio tanto aspetterai pazientemente che questa attuale amministrazione crolli sotto le frustate di qualche politico solerte, ma, un bel giorno e precisamente giovedi  16 c/m decidi improvvisamente che non puoi ottemperare al tuo dovere di cittadino e decidi di recarti presso il consiglio. Oberata di impegni, si arriva con circa mezz'ora di ritardo e con grande meraviglia avvertiamo aria di guerriglia nello spazio antistante il consiglio, D.i.g.o.s., camionette della polizia in tenuta antisommossa numerosissimi, e non oserei dire ragazzi, ma "nullafacenti", birbaccioni dei centri sociali tanto cari al sindaco  Pisapia, consiglieri  e commessi spaventati e ti accosti per vedere cosa succede non ti rendi conto che ti inoltri sempre piu tra facce sconosciute di colorito arancione che ti  accerchiano, ti prendono a parolacce qualcuno con corpi contundenti  tentano di cacciarti via, imbrattano muri, sputi, insomma violenza gratuita che ti lascia impietrita, e tu vuoi a tutti i costi giustificarti il perche' di questo,..... nessuno riesce ad entrare ed uscire, ma si intuisce benissimo che i consiglieri sono asserragliati all'interno.

E si da il caso che in nostra compagnia ci fossero dei bambini e da buon padre di famiglia, come dice il codice decidi di allontanarti a debita distanza e ti accorgi con tristezza che vengono scortati i consiglieri di minoranza dalla polizia sino alla loro auto, scappiamo via e ti riprometti poi di interessarti dell'accaduto. Si torna a casa delusi e schifati da tanto, e il giorno dopo ti accorgi che tutto questo e' stato architettato e organizzato da tre consigliere di maggioranza e precisamente Rita Barbieri (sinistra ecologia) Scarano Elisa  (verdi ecologisti) Carloni Giovanna Elena Maria Carla (Partito Democratico) esagerata quest'ultima ti viene da dire ! (quattro nomi ? si sentiva sola ? o voleva creare un centro sociale autonomo?) e pensi cosi' tanto per sdrammatizzare.... ma poi ti accorgi con disappunto dal suo blog che  ha tre figli, e' diplomata in terapia della psicomotricita' e ha lavorato e lavora presso una scuola in qualita' di terapista e di educatrice, si vanta di aver fatto parte in qualita' di presidente  della assemblea dei genitori di ben tre scuole, ed esclami ! BELLA ROBA!

Decido di mettermi sulle tracce della Rita Barbieri e mi reco in F.B. e ti trovo che la stessa aveva organizzato tutto con un tam-tam  per quella bella sceneggiata presso il consiglio, ed addirittura la Scarano  Elisa si preoccupava di divulgare il tutto in F.B. , ma essendo propabilmente a corto di nozioni, e con scarsa voglia di imparare, non riusciva a diffondere, e chiedeva  se era possibile presentarsi in consiglio con le bandiere! ( in seguito ve ne daro' prova).

i fatti naturalmente se ne guardano bene dal divulgarli  su queste pagine, infatti a oggi nessuno si e ' degnato ne' di smentire e ne' di portare a conoscenza dei cittadini che fiduciosi si recano al consiglio credento di trovare un luogo dove poter informarsi e decidere democraticamente delle sorti della zona. MA DICO!

Sembra che i personaggi in questa storia non siano state solo queste tre consigliere, che a dire il vero in fatto di pasticci contribuiscono come quaranta, ma anche un consigliere della LEGA  Sofo Vincenzo  che con un innocuo comunicato stampa abbia fatto scatenare le ire delle tre.

io personalmente credo che le suddette debbano essere censurate aspramente e allontanate dal consiglio, e invito il presidente del CZ6 Sign. Rabaiotti di prendere provvedimenti in merito e a pretendere il risarcimento danni procurati sia ai manufatti che ai cittadini presenti quella sera.

mi chiedo:  parlano di democrazia partecipata ma CHE DEMOCRAZIA PARTECIPATA E'? Se si deve partecipare al consiglio ed essere malmenati, maltrattati  ecc. per mano degli stessi consiglieri fuggi da quel luogo, e il dubbio mi assale "sara' una tattica? o questi credono o sono pienamente convinti di rimanere impuniti?"

Ass. Consiglieri di strada

PRESIDENTE

Di Scipio Anna

avatar Oliverio Gentile 8 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
avatar Oliverio Gentile 8 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
avatar Anna Di Scipio 8 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
avatar Giovanna Carloni 8 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
avatar Anna Di Scipio 8 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
1 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
avatar Enrico Vigo 8 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
avatar Anna Di Scipio 8 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
avatar Giovanna Carloni 8 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
avatar Elisa Scarano 8 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.