Materiale
Informativo
7 anni fa
Via Cesare Chiodi, 20142 Milano, Italia
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.

In 10 anni, nei quali il Comune di Milano ha evitato di mettere alla prova la sua capacità di acquisire le aree prospicienti la via Chiodi e destinate all'ampliamento del Parco Teramo, nonostante la proprietà avesse proposto uno scambio alternativo all'esproprio, dichiarando di accettare anche beni agricoli posti in un diverso comune, ho costruito 180 orti che vengono utilizzati dalle famiglie di zona 6 e anche provenienti da altre zone.

Si sa, gli orti sono di moda un pò in tutte le società industrializzate occidentali, alle prese con crisi economiche e riflessioni sulla cultura ambientale e alimentare di vario genere. Tuttavia quando non sono realizzati in attuazione di un piano urbanistico possono apparire solo una temporanea utilizzazione di terreni senza un futuro preciso. Poi nascono un sacco di problemi: dove si mettono i rifiuti, come si costruiscono i gabinetti, dove si prende un po' di acqua da bere?

E gli abitanti del quartiere cosa ne pensano?

avatar Giuseppe Lisena 7 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
avatar Claudio Cristofani 7 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
avatar Claudio Cristofani 7 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
avatar Giuseppe Lisena 7 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.