Materiale
Informativo
11 anni fa
Via Giovanni Pier Luigi da Palestrina, 2, 20124 Milano, Italia
2 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 2 persone.

Ieri sera, in c.so Buenos Aires vicino piazza Argentina, l'ennesima macchina ribaltata.. eccessiva velocità? Non lo so, era da sola ed era completamente capovolta. Pochi giorni fa (sabato 13 agosto) stessa identica scena. Macchina capovolta ad altezza via Piccinni (sempre angolo C.so Buenos Aires).

Da che sono piccolo, a memoria, ricordo decine e decine di casi simili. Uno tra tutti il più eclatante una macchina che sfondò la vetrina dell'allora negozio di piante in piazza Lima. Pochi anni fa ricordo ancora una macchina che sfondò la vetrina di un altro negozio... indovinate dove? C.so Buenos Aires.

Quanti altre auto capovolte e quanti altri morti e feriti devono esserci per rendere C.so Buenos Aires finalmente soltanto pedonale? Così non va. E' abbastanza evidente a chiunque non vuole chiudere gli occhi. Durante le ore di punta le corsie sono strapiene e il deflusso delle auto non esiste. Durante la notte la gente la prende come pista automobilistica e si schianta contro le vetrine.

Io, forse, sono drastico. Ma penso che il c.so debba essere completamente chiuso. Sempre. Aperto soltanto alle piste ciclabili e ai mezzi pubblici (che già è attraversato dalla linea della metropolitana... ma chi ci va in macchina?). Non servirà a nulla chiuderlo soltanto la domenica (per quanto sarebbe già meglio di ora).. un po' di coraggio e C.so Buenos Aires diventerebbe, con pochissimi costi, una delle più belle vie di Milano. Poter passeggiare (o pedalare!) da Loreto fino in Duomo senza macchine intorno.. magari circondato da negozi aperti, strade illuminate e artisti di strada è un'idea decisamente più accattivante della situazione attuale. Io le poche volte che ho visto il c.so chiuso di domenica era pieno di gente. Ma pieno sul serio, ovunque. E anche i negozi ne gioverebbero sicuramente.

avatar Carlo Gandolfo 11 anni fa
1 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Sarebbe veramente fantastico...!
avatar Paola Piroddi 11 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
mi associo volentieri a questa proposta, ricordo il corso in occasione dell'elezione del sindaco, il corso potrebbe essere destinato ad eventi di ogni genere per ritrovarsi all'aperto e meglio sfruttato per...
avatar Antonello Digo 11 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
io aggiungerei anche un incentivo per stimolare un ricambio delle attività presenti, da puri locali commerciali a locali di intrattenimento (bar, pub, ristoranti)... Altrimenti che ce ne facciamo di una zona...
avatar Camillo Ferraris 11 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
sono d'accordo, anche se credo che potesse essere fatto qualcosa di intermedio rispetto alla squallida operazione fatta in fretta e furia dalla giunta Moratti che non ha nè migliorato la viabilità (per esempio...
avatar Paolo Mazzoleni 11 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Direi che hai pienamente ragione, sono anni che ci lasciano respirare aria malsana e la chiusura di tutto il corso fino al duomo contribuirebbe ad alleviare i polmoni e renderebbe la citta' piu' bella. Come dici...
avatar Michele Sacerdoti 11 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Sono stati presentati in passato vari progetti di pedonalizzazione del Corso o di restringimento portandolo a senso unico. Secondo me la cosa sarà fattibiule solo dopo che l'area delimitata dall'eco-pass sarà...
avatar Gianluca Boari 11 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Sono dell'opinione che il c.so vada lasciato aperto alle auto e chiuso solo la domenica (ma Maran non lo aveva promesso a luglio??? ). Sono per dare multe a chi percorre il corso troppo velocemente in auto e...
avatar Elena Pozzi 11 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Pedonalizzare Corso Buenos Aires mi sembra una splendida idea, che riqualificherebbe i negozi e i punti di ristoro, restituendo la voglia di passeggiare nel Corso ridotto adesso davvero a una camera a gas....
avatar Enrico Sardini 11 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Una follia... Ma avete idea di che traffico si creerebbe se si chiudesse B. Aires? Se si interrompe un asse fondamentale di scorrimento come quello va in tilt mezza Milano, pensate che il tempo di migliaia...
avatar Enrico Sardini 11 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Non e' assolutamente vero, il flusso va dal centro a v.le Monza, v.le padova ecc., sarebbe il caos totale...
avatar Andrea Guani 11 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Così si può parlare un po' più decentemente senza che nessuno venga accusato di 'anti-milanesimo' o di oltraggio al capitalismo. :) Sono curioso e non sono certo un esperto. Ma se il problema fosse solo chi...
avatar Enrico Sardini 11 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Ci sono lavori che implicano decine di spostamenti diversi al giorno, si va dal commercialista, poi in cantiere fuori citta', poi un giro delle banche, si torna in ufficio, serve materiale e si va dal grossista...
avatar Andrea Guani 11 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
"Vogliamo fallire per una passeggiatina ideologica?" non riesci proprio a parlare senza pseudo-accuse. Va beh, sorvoliamo. Quello che tu descrivi è un mondo reale.. ma mi pare che nessuno abbia parlato di...
avatar Beppe Caravita 11 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
A me pare che vi sia ampiamente spazio per uno studio di fattibilità e un'analisi costi-benefici. Aggiungo che anche un parziale spostamento dal ticinese della movida notturna, in un diverso Corso Buenos Ayres,...
avatar Enrico Sardini 11 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Vedo se riesco a far capire il vero problema. Se interrompi Buenos Aires bisogna aggirarlo, poiche' si tratta di un asse di scorrimento significa creare un ingorgo terribile ad ogni ora di punta. Il problema...
avatar Sandro Soldano 11 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Sardini, immagino che per lei la piu' grave catastrofe che possa toccare all'umanita' sia sicuramente l'esaurimento del carburante per autotrazione, altro che epidemie di Ebola o guerre termonucleari.......
avatar Beppe Caravita 11 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Perchè non sentiamo il parere dei commercianti di Baires? Secondo me qualche sorpresa potrebbe venirne fuori. Qualcuno ha un contatto? O può indirizzarmi a fare qualche domanda?
avatar Andrea Guani 11 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Senza offesa ma secondo me la stragrande maggioranza dei commercianti non capisce assolutamente nulla di... commercio. Ricordo ancora le lotte dei commercianti di via Dante perché non volevano la...
avatar Beppe Caravita 11 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Non mi risulta. Dopo il restyling conclusosi lo scorso aprile (contestato un po' da Ciclobby per la mancanza di una pista ciclabile) un'associazione di commercianti (mangia e bevi, prevalentemente bar di corso...
avatar Andrea Guani 11 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Questo mi farebbe enorme piacere, significherebbe che i commercianti di Buenos Aires sono più scaltri degli altri o che abbiano imparato dagli 'errori' degli altri. Parlavo solo del passato e se i...
avatar Beppe Caravita 11 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Verificherò di persona..;-)
avatar Enrico Sardini 11 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Ussignur, i dipendenti non hanno il carico di svariati problemi dei relativi datori di lavoro, se passano la giornata in ufficio possono raggiungerlo coi mezzi. Chi gestisce l' azienda e' in giro tutto il...
avatar Andrea Guani 11 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Enrico, vuoi farci continuamente credere che tutti quelli in giro in macchina a Milano siano imprenditori gente che non può farne a meno. Io ti dico che faccio orari da ufficio (9.18) e uso lo scooter. Il...
avatar Enrico Sardini 11 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
I mezzi pubblici soprattutto extraurbani allo stato attuale sono INSUFFICIENTI, creare limiti alle auto prima di averli potenziati crea solo altro caos, e' la classica UTOPIA. Andrebbe chiuso l'accesso alla...
avatar Eugenio Galli 11 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Ciclobby: risultati del 10° censimento dei ciclisti milanesi (con dati interessanti per Corso Buenos Aires ) Presentati oggi all’Urban Center i risultati del 10° censimento dei ciclisti milanesi Il...
avatar Fabiana Zecca 11 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
sarebbe bello si che buenos aires vedesse meno macchine... è un orrore... tra l'altro non ho ancora capito perché è stata messa, la scorsa estate, la telecamera ecopass in via settembrini e non anche in...
avatar Oliverio Gentile 11 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
http://milano.corriere.it/milano/notizie/cronaca/12_febbraio_6/buenos-aires-commercianti-area-1903162585309.shtml Il progetto Corso Buenos Aires: «Tutte le domeniche senza auto». Sì a maggioranza dei...
avatar Siro Martini 10 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Corso Buenos Aires è una vita senza speranza di miglioramenti. Troppo periferica, troppo larga, troppo cruciale per il traffico e non abbastanza rilevante architettonicamente per giustificare ulteriori spese. Ci...