Materiale
Informativo
10 anni fa
Via Gaspare Aselli, 22, 20133 Milano, Italia
1 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.

Abito in zona Argonne-Città Studi da quasi due anni e ho visto che non c'è nessuna azione di contrasto, neppure con la nuove giunta, sul parcheggio selvaggio, che in zona ha proporzioni assurde. Oltre al parcheggio sui marciapiedi ormai legalizzato, è normale trovare macchine parcheggiate sulle strisce, sugli incroci, anche sulle rotonde. Per di più, la doppia fila in via Amadeo è costante, in particolare il sabato.

La situazione è pericolosa per i pedoni: la maggior parte degli automobilisti si è ormai abituata a questi comportamenti, e non fa nessuna attenzione quando sale sul marciapiede per parcheggiare, lo considerano ormai una estensione della strada.

Purtroppo da quando vivo qui non ho MAI visto un vigile nel quartiere. Dove sarebbero i nuovi vigili? Come intedono agire su questo stato di cose?

avatar Alberto Franzin 10 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
L'osservazione e' assolutamente condivisibile ma non si può non evidenziare la cronica carenza di posti auto. Non vogliamo le auto sui marciapiedi e spesso non vogliamo i parcheggi sotterranei, cosa vogliamo...
avatar Enrico Sardini 10 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Ma qualcuno vuole ricordarsi che Milano e' una metropoli? Le auto servono a spostarsi, in maggioranza per lavorare, produrre quindi benessere e con esso le tasse necessarie a sostenere scuole, asili, pensioni...
avatar Elena Pozzi 10 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Ma che ragionamenti sono, allora  in questo modo si giustificherebbe qualunque abusivismo, di questo andazzo si parcheggerebbe dappertutto, anche davanti ai passi carrai dei garage,  sulle strisce pedonali, sui...
avatar Enrico Sardini 10 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Il punto e' che la legalita' a Milano non esiste del tutto, sono quotidiani furti, scippi , stupri , non esiste un centimetro di muro che non sia imbrattato dai minorati della bomboletta spray , e' pieno...
avatar Monica Gasparetto 10 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Concordo pienamente, la tua descrizione è purtroppo il ritratto della Milano di oggi, una città dove la legalità non esiste affatto. Siamo giunti al paradosso che  è chi vive nel rispetto delle regole ad essere...
avatar Massimiliano Melley 10 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Sì, è vero, il parcheggio è "selvaggio". Io non ci vivo, ma ci vengo tutti i giorni, di sera, come se ci vivessi. In fondo a via Amadeo per intenderci - prima del ponte. E come se ci vivessi, confermo:...
avatar Alberto Franzin 10 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
I parcheggi a Milano servono ma e' indiscutibile che il piano parcheggi di questi ultimi 15 anni e' stato gestito male e spesso scandalosamente a favore di imprese che hanno lavorato male e con danno per il bene...
avatar Ciro Toscano 8 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Trovo Assolutamente Giusto quanto tu dichiari. Anche io abito in Questa Zona. Per non parlare poi delle moto e motorini che parcheggiano in mezzo ai marciapiedi. Dove abitualmente vedo coppie con carrozzini o...
avatar Vincenzo Gaglio 8 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Mi trovo d'accordo sull'analisi della situazione, ma trovo riduttivo intervenire solo con delle multe. Non ha senso. Piuttosto credo che le strade in questione vadano tutte "riorganizzate", per esempio...