Materiale
Informativo
5 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.

Buonasera a Tutti.

In teoria tra 1 anno esatto il biglietto dell'ATM, aumenterà da € 1,50 a € 2 (ben il 25%)!

Vorrei capire come mai nel frattempo a Palazzo Marino, non viene aperto con urgenza un Tavolo ATM, su come migliorare il servizio nel dettaglio, di cui fino ad ora nulla si è detto.

In particolare le linee di superficie hanno frequenze veramente scadenti, che al Sabato/Domenica/Festivi, diventano addirittura pessime con attese reali alle fermate tra i 15 e i 20 minuti. Non c'è da stupirsi se i Cittadini in queste giornate snobbino (se possibile), un servizio oggettivamente non all'altezza di questa città, con evidenti ricadute sull'inquinamento dell'aria.

Si deve invertire questa tendenza potenziando i servizi offerti dall'ATM, in particolare questo Tavolo Multisoggetti, dovrà:

A) Ragionare su un contenuto aumento del biglietto da € 1,50 a € 1,70 (ad Esempio...), aumentandone la durata da 90 Minuti a 100 (o anche a 120 Minuti); con libero uso sulle Metropolitane, nell'ambito della sua validità.

B) Forte lotta all'evasione sulle linee di superficie, con controlli capillari nelle periferie come si faceva tra fine anni settanta, e inizio anni ottanta, con le allora Giunte Rosse P.C.I+P.S.I.

C) Aumento sensibile delle frequenze mezzi di superficie (e anche delle Metropolitane), tutti i giorni, e in particolare quando scattano in automatico le limitazioni al traffico per inquinamento dell'aria, dove l'ATM deve costituire un'effettiva e veloce alternativa alle auto private.

D) Miglioramento della rete Tranviaria, con ripristini di Linee, ed Estensione verso l'Hinterland: 15 a Rozzano Via Guido Rossa (è in costruzione da troppi anni, e con fallimenti a raffica delle ditte); 5 da Niguarda Ospedale a Parco Nord; 5/ da Piazzale Lagosta a Niguarda Ospedale (Ripristino Linea, anche con Numero Diverso e Nuovo); 7 da Precotto a Via Adriano (fino ad ora annuncia a mazzi su questo prolungamento, che andrà poi fino a Cascina Gobba M2); 7 da Piazza Bausan-Bovisa FNM-Certosa FS (la tratta fino a Piazza Bausan si potrebbe già mettere in esercizio, visto che i binari ci sono già); 4 a Calderara (ma và avviata la costruzione già finanziata e appaltata, della MetroTranvia "Milano Parco Nord-Desio-Seregno FS, ferma nella palude burocratica da ben 5 anni). Va quindi attuato quanto previsto sulla carta dal P.U.M.S., e in merito servono cronoprogrammi esigibili, visto che all'atto pratico queste Linee Tranviarie dovevano già essere quasi tutte in esercizio da svariati anni.

E) Valutare la Filoviarizzazione di 2 o 3 Linee Bus, come la 56, e la 67, per i prossimi anni, facendosi finanziare i relativi progetti da Roma.

F) Vendita/Emissione titoli di viaggio con apposite macchinette a bordo dei Tram-Filobus-Autobus, molto utile nelle periferie dove latitano i punti vendita, e non tutti gli utenti possiedono smart-phone, o carte di credito. In alternativa reintroduzione dei bigliettai-Controllori fissi (anche sperimentale sulle Linee Notturne).

G) Per quanto riguarda la zona Baggio, va ripristinato il Bus 63 "De Angeli M1-Muggiano", dalle ore 20 a Fine Servizio, eliminando le corse ridotte "Bisceglie M1-Muggiano". I Bus 58; 63; 67; 78; 76; hanno bisogno di un'incremento delle frequenze, ed in particolare la Linea 76, va Prolungata da Quinto Romano, a San Siro M5, con transito dall'ospedale San Carlo.

H) Corsie Preferenziali: Sempre nella zona Baggio sarebbe molto utile una Corsia Preferenziale per i Bus delle Linee 63 e 67, in Via Delle Forze Armate a centro strada (come in Corso XXII Marzo), tra Via Milesi e Via Chinotto, spostando le piste ciclabili sui marciapiedi. Un'altra Corsia Preferenziale per i Bus della Linea 78 tra il semaforo di Via Viterbo, e Via Beltrami, e lungo la Via Olivieri (anche per il Bus 49 e le ambulanze), spostando le piste ciclabili sui marciapiedi.

Il semplice aumento (molto salato), di biglietti/abbonamenti, scaricandone bellamente il costo sui malcapitati utenti, non è minimamente accettabile senza una manovra di ampio respiro, come prima illustrato. Questo salvo evidenti tendenze al "suicidio politico", da parte dell'attuale e risicata maggioranza a Palazzo Marino.

P.S: Il 2 Dicembre scorso mi sono recato al Porte Aperte ATM in Via Messina; era Sabato (frequenze dei mezzi ridotte): alle ore 11,00 ero alla fermata del Bus 58 in Via Alberico Da Rosciate 18; questo è arrivato alle ore 11,06 (attesa di 9 minuti da tabella); alle ore 11,12 ero a Bisceglie M1, in attesa del Bus 78 (che non c'era al Capolinea), quando questo è arrivato, è ripartito dopo una lunga sosta alle ore 11,25, alle ore 11,35 ero all'Ospedale San Carlo (ingresso principale); alle ore 11,40 al Capolinea M5 a San Siro Stadio; morale sono arrivato al deposito Tram di Via Messina qualche minuto dopo le ore 12!

E' normale impiegare oltre 60 minuti da Baggio a Via Messina, troppi dei quali passati in lunghe attese dei mezzi al freddo?

Come si fà a sostenere che il servizio offerto dall'ATM è superlativo, quando all'atto pratico, facevo prima a recarmi a piedi da Baggio all'Ospedale San Carlo (30 minuti passando dal Parco delle Cave bastano), che non con i mezzi dell'ATM, i quali non passano?

Rammento anche che le vendite di automobili a Milano, sono ritornate a salire negli ultimi tempi...

Sull'urgente apertura di questo Tavolo ATM, è gradito il parere dei Politici dei Municipi; e di Palazzo Marino: Dite chiaramente cosa pensate di Fare per migliorare il Servizio ATM, a partire da questi "ragionati suggerimenti" prima illustrati!

Milano 2 Gennaio 2018

                                                                                                           Cordiali Saluti

                                                                                                           "Stefano Vigo"

avatar Franco Puglia 4 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Sono d'accordo, Stefano Vigo. Il prezzo di un servizio pubblico DEVE essere correlato alla qualità del servizio. Che cosa sappiamo dei COSTI del servizio ATM / MM e della loro composizione ? Il prezzo del...
avatar Stefano Vigo 4 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Buonasera a Tutti. Ho letto la lettera ed in effetti mi convinco sempre di più che va riaperto con molta urgenza questo Tavolo ATM, che era già stato convocato mesi fa a Palazzo Marino, con Politici; ATM,...
avatar Franco Puglia 4 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Servirebbe un LIBRO BIANCO sui trasporti pubblici milanesi, costruito con la collaborazione di tutti i cittadini. Senza una fotografia complessiva e credibile del sistema dei trasporti, non quello proposto...
avatar Gianluca Gennai 4 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Questo argomento " ever green " per Milano, consente a tutti di fare una panoramica trasversale della citta’ in tema al trasporto pubblico. Se da una parte c’e’ una probabile polarizzazione politica...
avatar Franco Puglia 4 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Grandissimo Gianluca ! Orgoglioso di averti tra gli esponenti, oso dire più autorevoli, sebbene di recente inserimento, della nostra associazione CCC-Milano.  Mi vado a vedere il link che hai proposto e ricopio...
avatar Stefano Vigo 4 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Buonasera a Tutti. Non sto vedendo nessuna risposta, o partecipazione concreta da parte del Comune di Milano, alla riapertura di questo Tavolo ATM, su come migliorare il servizio, ragionando in maniera...
avatar Franco Puglia 4 anni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Hai perfettamente ragione, Stefano Vigo. La politica appare completamente sorda, questa milanese in particolare, ma anche altrove non scherzano, pur con le debite eccezioni. Sedersi nelle stanze del potere è...
avatar Stefano Vigo 5 giorni fa
0 consensi
Segnala Segnala come rilevante - Segnalato rilevante da 0 persone.
Buongiorno a tutti. Pare che da qualche giorno sia in atto il classico giochetto tra varie istituzioni (Regione Lombardia; Comune di Milano; ecc), sul chi deve restare con il classico "cerino in mano",...